The Dreamers

Ultima uscita, ma la testa è già in Svizzera

Ieri sera ultimo allenamento prima di Zermatt, per quella che sarà la mia sesta maratona della stagione. Ho svolto una sessione molto rilassata di soli 6 km, quasi più per auto convincermi che tutto va bene che per vera necessità. E’ forse la prima volta che temo davvero una corsa e più guardo il percorso e l’altimetria (terribile, qui sotto) più mi chiedo se ce la farò. Nella corsetta di ieri ho anche provato un nuovo zainetto, più leggero di quello che avevo utilizzato ultimamente, ma sono giunto alla stessa conclusione: niente zavorre, in gara non utilizzerò zaini. Sono invece quasi certo di utilizzare le scarpe da trail: sono leggermente più pesanti ma hanno una suola rinforzata che dovrebbe giovarmi nei quasi 30 km di sterrato che ci saranno sabato.

Detto questo tocco ferro (e non solo…) e vi tengo informati.

streckenprofil_2010_gross1

Precedente

Vivere la Natura con i consigli di WWFNature

Successivo

Garmin #marine e il suo Garmin Marine LAB alle Grandi Vele di Gaeta

Nessun Commento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *