Ciclismo

Tempo di bilanci dopo la chiusura del Tour de France

Si è da poco concluso il 100° Tour de France e il Team Garmin-Sharp esce con diversi highlights che vorremmo ricordare assieme a voi.

Tutto è iniziato con una vittoria spettacolare di Dan Martin alla nona tappa, risultato di un piano meticoloso eseguito alla perfezione dal team. Quindi è stata la volta di Andrew Talansky, già sulla cresta dell’onda come migliore giovane in classifica, giunto terzo al termine di una bellissima fuga alla quattordicesima tappa.

A soli 24 anni e “in sella al suo primo Tour”, Talansky, ha dato sfoggio del suo valore anche nella ventesima tappa, giungendo sesto alla ma soprattutto per aver chiuso la classifica generale tra i top 10 e secondo tra i giovani. Un vero talento!

Infine, David Millar all’attacco sugli Champs-Élysées, epilogo del duro lavoro del team durante le tre settimane trascorse al Tour.
Chapeau a tutti i corridori e al personale che si hanno lottato uniti per rendere questo possibile.

Grazie.

Precedente

La Torrida Ripresa

Successivo

EP. 9 - Claudio Chiappucci - Una vita all'attacco.

Nessun Commento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *