The Dreamers

Sulle tracce dell'Elbaman

Nel week end appena trascorso, durante un Blog Tour all’isola d’Elba, ho avuto la fortuna e il piacere di conoscere Marco Scotti, Presidente di Elbaman Triathlon, una delle gare più dure e selettive al mondo. Marco, triathleta DOC, “si è preso cura di me”, indicandomi i percorsi della storica gara per affrontare le mie sedute quotidiane di allenamento. La conformazione del territorio, i panorami mozzafiato ed i continui sali scendi, hanno messo a dura prova gambe e fiato sia nella sessione di corsa che in quella di bici. Continui cambi di ritmo, resi ancora più duri da condizioni meteo ben oltre il variabile. Sole, pioggia, vento, caldo, freddo, pioggia, sole, vento, si sono alternati per tutta la giornata, regalandomi sensazioni impagabili. Chiunque conosca l’Elba, sa bene di cosa sto parlando e quanto sia tosto correre e pedalare in quelle zone, su quelle distanze, sui ritmi di gara.

Ringrazio ancora una volta Marco per le dritte, confermandogli già da ora che il prossimo anno mi avrà tra i partecipanti.

Alla prossima!

Luca Conti - Triathlon

Precedente

Baldinissima 2013 - La Regolarità del Trattorino

Successivo

Trofeo Neirotti 2013: vince Marco Begalli ITA-415

2 Commenti

  1. 20 maggio 2013 su 15:23 — Rispondi

    Sulle tracce dell’Elbaman: Nel week end appena trascorso, durante un Blog Tour all’isola d’Elba, ho avut… http://t.co/pfUU3S1rk4 #td13

  2. 21 maggio 2013 su 14:06 — Rispondi

    Sulle tracce dell’Elbaman http://t.co/rnKezVdfHI

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *