Ciclismo

Rottama il tuo vecchio ciclocomputer

Al via la campagna promozionale che per tutto il mese di maggio offre l’opportunità di rottamare il vecchio ciclo-computer di qualsiasi marca con Edge 500 ad un prezzo superconveniente.

Non vi è ciclista che non abbia sul proprio manubrio un ciclo-computer, perché conoscere in tempo reale dati quali velocità e distanza percorsa è parte stessa dell’allenamento o della competizione. Tuttavia, mentre tutto (o quasi) il popolo dei cicloamatori ne possiede uno, non tutti hanno fatto il salto di qualità passando dal vecchio “computerino” ai più moderni e affidabili GPS da ciclismo. Non è certo una scelta di campo, bensì di «…alla prima occasione lo cambio».

E finalmente ecco l’opportunità per rinnovare la propria attrezzatura adottando la tecnologia  satellitare. Per tutto il mese di maggio 2013, Garmin sosterrà la propria campagna rottamazione che prevede uno sconto di 50,00 Euro sull’acquisto di un Edge 500 a fronte della restituzione del proprio ciclo computer, di qualsiasi marca, modello ed età.

L’operazione offre l’opportunità di acquistare un Edge 500 modello Neutral dotato di fascia cardio Premium, del valore di 239,00 Euro al prezzo di 189,00 Euro, consegnando al negoziante il proprio “computerino”. Un incentivo per diffondere l’uso dei GPS nel mondo delle due ruote e offrire ai loro protagonisti un prodotto ricco di funzionalità, tra cui altimetro barometrico autocalibrante e sensore di temperatura integrati, oltre 80 differenti campi dati disponibili tra cui VAM, ascesa totale, percentuali cardio, consumo calorico (first beat), compatibilità con sensore di potenza Vector™ e sensori di terze parti compatibili, gestione allenamenti avanzati e funzione Virtual Partner™.

Precedente

Allenamento Collinare e Scatti

Successivo

Silenzio! Sono rientrato dall'allenamento e sono nella mia meravigliosa bolla.

2 Commenti

  1. 2 maggio 2013 su 10:26 — Rispondi

    Rottama il tuo vecchio ciclocomputer http://t.co/K6w1gbmrLa

  2. 2 maggio 2013 su 11:56 — Rispondi

    Rottama il tuo vecchio ciclocomputer http://t.co/9gq5tAezUL

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *