The Dreamers

Ripresa tra belle iniziative e qualche soddisfazione

Questa doveva essere una settimana di relax completo dopo le fatiche di Verona e venezia. invece mi sono lanciato con il primo di una serie di allenamenti in notturna con tanto di lucina sulla testa e con due gare brevi. La prima è stata una staffetta molto simpatica con frazioni da quasi 11 km a testa in favore della ricerca sulla fibrosi cistica(visitate il sito www.fibrosicisticaricerca.it mi raccomando!). Il mio compagno di squadra, nonché atleta vero e non della Domenica come me, Andrea Boni Sforza mi ha invitato a fare il primo staffettista e non potevo tirarmi indietro.

20131101_100927_B

Per i miei ritmi è andata piuttosto bene visto che dopo il primo giro fatto come da richiesta dell’organizzazione a passo relativamente lento, sono riuscito ad inanellare gli altri giri a buon ritmo (tempo sui 10 k 46′:59). Domenica infine ho corso per la mia squadra una prova del campionato provinciale: il Trofeo Gasparini. Ottimo come allenamento perché fatto su un percorso collinare, mi ha anche riservato una piacevole sorpresa data dal fatto di averlo corso abbastanza in scioltezza facendo registrare un ottimo tempo (sempre x i miei canoni…): 58′:50 sui 12,7 k. Soddisfatto quindi per queste prove veloci che non ricordavo il tempo di correre e da martedì ricomincio con gli allenamenti mirati per maratona e ultra maratona.

Precedente

Venice Marathon 2013 - La Gara

Successivo

Clipper Race: il team Garmin affronterà la Regata 4 con un nuovo skipper

Nessun Commento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *