Ciclismo

RAMUNAS NAVARDAUSKAS, IL PRIMO LITUANO IN MAGLIA ROSA

Splendida giornata e grande affluenza di pubblico, ieri  9 Maggio a Verona, per la prima tappa italiana del Giro d’Italia 2012, la spettacolare cronometro a squadre. 

Non delude le attese il team americano, che vince la cronometro a squadre di Verona (33 km) in 37’04”.

Dopo una grande prova, e nonostante una brutta prestazione del più quotato alla maglia rosa, il danese Rasmussen, il Team Garmin-Barracuda, si aggiudica la vittoria di tappa e Maglia Rosa, ora in dosso per la prima volta al lituano, Ramunas Navardauskas che sfila il primato a Phinney. Bene Katusha e Saxo Bank, in pochi secondi i favoriti.

 

Classifica di tappa: 

Pos

Team

Tempo

Dist

1

GARMIN – BARRACUDA

37:04

0:00

2

KATUSHA TEAM

37:09

0:05

3

ASTANA PRO TEAM

37:26

0:22

4

TEAM SAXO BANK

37:26

0:22

5

OMEGA PHARMA – QUICKSTEP

37:28

0:24

6

ORICA GREENEDGE

37:29

0:25

7

LIQUIGAS – CANNONDALE

37:30

0:26

8

RADIOSHACK – NISSAN

37:32

0:28

9

SKY PROCYCLING

37:34

0:30

10

BMC RACING TEAM

37:35

0:31

 Classifica generale:

è tutto il Team Garmin a farla da padrone, con ben 6 corridori nelle prime 10 posizioni.

Pos

Nome

Naz

Team

Tempo

Dist

1

NAVARDAUSKAS Ramunas

LTU

GRM

10:01:53

0:00

2

FARRAR Tyler

USA

GRM

10:02:03

0:10

3

HUNTER Robert

RSA

GRM

10:02:03

0:10

4

HESJEDAL Ryder

CAN

GRM

10:02:04

0:11

5

PHINNEY Taylor

USA

BMC

10:02:06

0:13

6

BOARO Manuele

ITA

SAX

10:02:12

0:19

7

THOMAS Geraint

GBR

SKY

10:02:14

0:21

8

ROSSELER Sebastien

BEL

GRM

10:02:18

0:25

9

VANDEVELDE Christian

USA

GRM

10:02:19

0:26

10

RODRIGUEZ OLIVER Joaquin

ESP

KAT

10:02:23

0:30

 

Precedente

GARMIN AL GIRO D'ITALIA 2012 DA PROTAGONISTA

Successivo

SOUL RUNNING PRESENTA "BASILICATA COAST TO COAST" BY RUN

1 Commento

  1. 10 maggio 2012 su 9:50 — Rispondi

    vedere la tappa in diretta in ufficio con i colleghi è stato molto divertente … il giro fa anche team building

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *