Running

RAA 3RD STAGE: DA OGGI SI CORRE CON LA TESTA!

Durissima. Caldissima. Una tappa che mi ha fatto sperare, ero partito benissimo, tenevo il ritmo. Alla fine ho dovuto gestirmi per non ferirmi. Potevo farmi male, e invece solo qualche vescica fastidiosa. Ho recuperato posizioni e sento che sto davvero crescendo, corro meglio, il baricentro è più regolare e centrato. Domani proviamo a fare qualche modifica a ritmo e modificare le scarpe. Sono previsti 48 gradi. Le prossime tappe saranno un inferno, uno spartiacque per i corridori. Da oggi si smette di correre con le gambe, ma si mette sulla strada la testa. Entrerò in trance il prima possibile, un passo dopo l’altro e speriamo bene!

Alex

 

Precedente

RAA 2ND STAGE: "DAI ALEX! VAI A PRENDERLO!"

Successivo

NOEMI E' TRICOLORE!

Nessun Commento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *