Running

RAA 26TH STAGE: CHE SOLLIEVO!

E’ un sollievo fare 88 chilometri dopo la tappa faticosa di ieri e trovarsi di nuovo a proprio agio. Mi sono ritrovato nel mio corpo, col ritmo giusto, senza affanni. Certamente è stata lunghissima, ma l’elemento di maggiore importanza è stato il recupero ottimale dalla giornata difficile vissuta ieri. Domani entriamo in Oklahoma, e siamo tutti un po’ curiosi di vedere se le voci sono vere: mosche, caldo e mucche! A domani!

Alex

 

Precedente

RAA 25TH STAGE: DI NUOVO IL CALDO

Successivo

RAA 27TH STAGE: UN PASSO PIU' VICINI

Nessun Commento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *