Outdoor

Le montagne non me la fanno facile

La settimana scorsa avevamo lasciato Tamara in un momento di crisi di causato dalle condizioni meteo estreme, alle pendici del ghiacciaio che avrebbe dovuto affrontare nelle ore successive….

A distanza di qualche giorno ci giunge un nuovo resoconto della nostra alpinista alle prese con il suo  nelle montagne impervie del Pakistan…

“Le montagne non me lo fanno facile”

Ciao,

Ieri volevamo fare il lupke brakk (6000m) alla sinistra dell passo lupke la, faceva un freddo cane e tirava vento fortissimo, le dita erano intorpidite e poi, detto tra noi, la montagna mi sembrava veramente antipatica. Tutto sembrava sbagliato.

Nella parete ghiacciata poi ho deciso di andare in dietro, perché anche il mio corpo non lo sentivo come al solito. A volte devi sapere quando è giusto rinunciare.

Quando sono ritornata al campo mi venivano le lacrime, ero totalmente esausta che desideravo solo un forte abbraccio di mio padre.

Il giorno dopo siamo saliti su di una vetta a quota 6030 m alla destra del passo. Neve e zero visibilità. Arrivati al colle mancavano 10 minuti alla piccola cimetta rocciosa e nevosa. Inizialmente avremmo voluto fare la cima braldu brakk (6200m), una bellissima montagna, ma li, scendere con la visibilità attuale, non era molto intelligente e siamo partiti per la discesa verso il campo. La parte iniziale nuovamente ghiacciata, mi scivolavano gli ski, puntavo una piccozza nel ghiaccio e  sentivo paura quando quardavo giù in valle con tutti questi crepacci.
Calmati, calmati, erano i miei pensieri, mentre stavo per mettere un chiodo nel ghiaccio ma continuavo a iperventilare. Era veramente difficile la discesa se poi ci mettiamo la visibilità pari a zero, sono sicura che senza fenix e la funzione track back, non avremo più trovato il nostro campo.

Arrivati sani e felici:))

Vediamo cosa ci aspetta domani

Un saluto

Tamara

Precedente

EP.4 - Simone Moro

Successivo

Allenamento Post Maratona e Nuove Idee

Nessun Commento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *