Outdoor

LASSU' SI ARRIVA A -50 GRADI… ORA SIAMO PRONTI!

Tra qualche ora si dovrebbe finalmente volare al campo base.
Dopo i giorni di preparazione, di trasferimento e di acclimatamento, oggi ho avuto l’ultimo importante meeting con i militari della divisione aerea Pakistana del distretto di Skardu. L’accordo raggiunto e già stabilito da giorni è che domani mattina alle 9,30 voleremo a bordo del grosso elicottero MI17 al Campo base, facendo tappa e forse spola da Paju, una località militare posta a 3000 metri di quota e a 25 min dal campo base del Gasherbrum 2 che invece è situato a 5200 metri. Grazie al fatto che sono pilota d’elicottero e “veterano” di questo tipo di logistica invernale si è subito stabilito un bel rapporto e spero che questo aiuti ad ottimizzare i tempi e l’efficienza della missione. Mi sarebbe piaciuto sedermi al posto di copilota ma le regole militari so che non lo permetterebbero ed ho evitato di chiederlo.

Dunque spero di mandarvi il prossimo dispaccio direttamente dal campo base e via satellite (modem permettendo). Ciao.

Simone

Precedente

COMINCIANO I PREPARATIVI PER L'ASCESA DI SIMONE AL G2

Successivo

NEBBIA, NEVISCHIO E VENTO. MA SIAMO AL CAMPO BASE

Nessun Commento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *