The Dreamers

la mia avventura alla MilanoCity Marathon #MCM2013

Giornate come quella di ieri meritano di essere vissute istante per istante, senza farsi scappare nemmeno una frazione di secondo. È emozionante trovarsi all’interno di una maratona circondato da runners, ognuno con i propri sogni, aspettative, speranze, mire e miti da raggiungere, ognuno con la ferma volontà di fare del suo meglio. Ero in mezzo a loro, respiravo con loro, ero persino in grado di trarre energia da loro.

Luca Conti alla #MCM2013

Non potrei mai fare una cronaca di quella giornata perché vorrebbe dire scordarmi di qualcuno, qualcuno che, a suo modo, è stato fondamentale per la riuscita della MilanoCity Marathon. Tutti hanno contribuito a questa festa, dal più veloce al più lento.
I sorrisi che oggi sono ancora stampati sui partecipanti, a prescindere dal risultato, sono la testimonianza più bella di ciò che ci fa muovere.

Luca Conti - Alessandro Fabian

Da sognatore, vi posso affermare che ancora una volta l’esperienza che ho avuto la fortuna di fare, ha aggiunto un ulteriore tassello per completare il puzzle del mio obiettivo. Un tassello importante a conferma del lavoro svolto sino ad ora, visto che sono riuscito a restare nel range di tempo che il mio coach aveva “imposto”.

Luca Conti prima della MCM2013

Avanti così, #sempreatutta.

Precedente

AMI Bike - Corso Accompagnatori Mountain Bike

Successivo

Prosegue il cammino di Tamara Lunger verso i ghiacciai del Pakistan

1 Commento

  1. 8 aprile 2013 su 10:17 — Rispondi

    la mia avventura alla MilanoCity Marathon #MCM2013 http://t.co/SXoSS9k0S9

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *