Triathlon

Italia sesta al Campionato Mondiale per Team di triathlon

FABIAN: “ORGOGLIOSO DI QUESTA SQUADRA”

Dopo l’ottimo ottavo posto ottenuto ieri in World Series, Alessandro Fabian ha ottenuto oggi un altro risultato di rilievo, chiudendo al 6° posto il campionato del mondo per Team insieme ad Alice Betto, Annamaria Mazzetti e Davide Uccellari. La squadra Italiana è stata sin dalla prima frazione molto vicina alle posizioni da podio. Sfortunata la Gran Bretagna, costretta al ritiro a causa di una caduta in bicicletta di una sua staffettista. Ne ha saputo ben approfittare la Germania che, spinta dal fantastico pubblico di Amburgo, ha colto la sua prima vittoria iridata per Team. Gli azzurri tornano con un sesto posto che migliora il risultato dello scorso anno e che lascia bene sperare per il futuro.

“un passo alla volta stiamo migliorando –ha commentato un soddisfatto Ale Fabian – siamo una squadra solida e con buoni margini. Anche oggi abbiamo dimostrato che non siamo lontani dal podio. Presto lotteremo per la vittoria”.

Nonostante fosse ancora un po’ stanco per la gara di ieri, Fabian ha comunque tirato fuori dal cilindro un’altra prestazione super: dal confronto con le tre squadre poi salite sul podio ( Germania, Nuova Zelanda, Stati Uniti) emerge infatti che i tempi di Alessandro sono assolutamente in linea con i migliori frazionisti di ciascuna Nazione (cfr schema che segue). “Con questo week end chiudo la prima parte della stagione – ha commentato Fabian – non posso che ritenermi soddisfatto di quanto fatto fin qui: il quinto posto di Madrid e le medaglie ai campionati Europei sono stati senz’altro momenti importanti. Ora mi prenderò qualche giorno di riposo per poi ricominciare ad allenarmi forte per la parte finale. Ci sono diversi appuntamenti interessanti: su tutti metto la tappa di World Series di Londra; si correrà sul percorso dell’Olimpiade 2012. Ho bei ricordi e voglio fare una bella prova”.

Precedente

Corsa a Tappe di Sala Baganza (PR) - La Gara

Successivo

Presentazione gara Trail PIA 100 Miles

Nessun Commento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *