Marine

GPSMAP 7400: Fai rotta sull’innovazione

Fai rotta sull’innovazione

 

Da oggi la serie GPSMAP 7400 è ancora più completa grazie al nuovo display multi-touch da 16”.

La serie è caratterizzata da un ampio display polarizzato con sensore crepuscolare disponibile nelle versioni: 7”, 8”, 10”, 12” e 16”. Il ricevitore GPS a 10 Hz integrato aggiorna la posizione e la direzione 10 volte al secondo. La connettività è completa, inclusa l’integrazione al Garmin Marine Network tramite NMEA 2000®. Ci sono tantissime valide ragioni per provare i nuovi GPSMAP:

La soluzione ecoscandaglio più completa 

I modelli xsv offrono le funzionalità ecoscandaglio più avanzate disponibili in commercio, grazie al modulo integrato CHIRP 1kW doppio canale con funzioni DownVü-SideVü, senza la necessità di moduli ecoscandaglio aggiuntivi. Sono compatibili con tutta la gamma di trasduttori tradizionali (50/200 kHz), i trasduttori CHIRP (28/210 kHz), i trasduttori all-in-one e i nuovi rivoluzionari trasduttori Panoptix.

 

Avanzate funzionalità per la vela 

La serie GPSMAP 7400 supporta avanzate funzionalità da regata incluse: Laylines, Pre-race Guidance, Race Timer, Starting line. Visualizza nuovi campi dati dedicati al mondo della vela: Rosa dei venti, Vettori Heading e COG, Direzione, velocità e tendenza del vento.

 

Sicurezza e confort senza paragoni per la navigazione

Tutti i modelli sono compatibili con la cartografia BlueChart® g2 Vision®, confunzionalità Auto Guidance 2.0, che permette di calcolare automaticamente il percorso più sicuro per raggiungere la destinazione desiderata. Si integrano inoltre con i piloti automatici Reactor, arricchendosi di nuove funzionalità come la possibilità di seguire e attivare una rotta e il pilota automatico virtuale.

La serie GPSMAP 7400 è stata progettata per permetterti di vivere un’esperienza di navigazione sicura e coinvolgente.

 

 

 

 

Precedente

Milestone e Garmin, insieme per un’esperienza racing fedelmente riprodotta

Successivo

Garmin NüviCam™: molto più di un GPS

Nessun Commento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *