NuotoRunning

GPS da polso Garmin Forerunner 910xt: ideale per nuoto e corsa

Abbandonati sci e scarponi, ecco che ci si prepara a pedalare e correre, ma per molti sportivi anche il nuoto è disciplina quotidiana. E proprio a tutti gli appassionati di fitness e dello sport all’aria aperta Garmin si rivolge con il nuovo Forerunner 910XT, un dispositivo GPS da polso all-in-one creato per il multisport, che fornisce risposte a tutte le discipline outdoor.

Dotato di un altimetro barometrico, Forerunner 910XT consente anche la rilevazione esatta della quota. Le dimensioni del suo display lo rendono uno strumento di facile e immediata lettura, e grazie alla durata della batteria di circa 20 ore Forerunner 910XT sarà utile per le prove sulla lunga distanza.

Ideale per tutti gli appassionati del nuoto, Forerunner 910XT fornisce in modo preciso i dati sulla distanza percorsa sia in acque libere sia in piscina. In mare o nelle acque di un lago sarà il satellite a fornire la distanza percorsa, mentre nel nuoto indoor l’impostazione della misura della piscina (25 metri, 50 metri o personalizzata) fornirà il numero di vasche e il chilometraggio complessivo. Infatti Forerunner 910XT registra i dati di distanza, il conteggio delle bracciate, l’efficienza e il ritmo tenuto durante la nuotata. Grazie all’accelerometro, il Forerunner 910XT elabora il valore “SWOLF” ovvero il rapporto tra il tempo, la distanza e il numero delle bracciate compiute per percorrere una vasca. In acque libere, il Forerunner 910XT terrà traccia anche del percorso fatto, in modo da poterlo rivedere e analizzare su una mappa quando verrà scaricato sul portale online Garmin Connect™.

Comodo da portare al polso, Forerunner 910XT permette di essere indossato e tolto facilmente anche con la muta durante una gara di triathlon. Robusto e facile da usare, il nuovo GPS della famiglia Forerunner è adatto anche ad altri sport acquatici come windsurf e canoa.

Forerunner 910XT è ideale anche per la corsa o un’uscita in bicicletta, fornendo dati su velocità, distanza, cadenza, frequenza, cardiaca e potenza.

Fonte: http://www.sportydoo.it/2012/04/24/gps-da-polso-garmin-forerunner-910xt-ideale-per-nuoto-e-corsa-foto/

Precedente

GARMIN APPRODA IN NAUTICA 2012

Successivo

L’ENTUSIASMO E’ CONTAGIOSO

45 Commenti

  1. nicola
    12 agosto 2012 su 7:38 — Rispondi

    Ciao ragazzi, il garmin è un ottimo orologio semplice versatile e facile da usare, unica pecca…. non trasmette la frequenza cardiaca in acqua…. quindi per il mio allenamento in acqua non mi è utile. qualcuno di voi saprebbe aiutarmi a risolvere il problema?

    • 20 agosto 2012 su 15:43 — Rispondi

      Ciao, purtroppo al momento Garmin non fornisce la fascia cardio per l’utilizzo in acqua. La ringraziamo però per la segnalazione che terremo sicuramente in considerazione per lo sviluppo di nuovi prodotti.

  2. angelo
    27 agosto 2012 su 10:01 — Rispondi

    ho un garmin 305xt ma vorrei passare ad un 910xt potete dirmi quant’è l’errore in metri su 1 km?? grazie mille

    • 28 agosto 2012 su 14:48 — Rispondi

      Ciao, la rilevazione Gps ad utilizzo ludico, quindi non militare, è soggetta ad un minimo scarto, dovuto alla qualità del segnale acquisito.
      I fattori esterni che possono interferire sono: palazzi, fitta vegetazione o l’orbita dei satelliti. Il Forerunner 910XT è dotato di antenna ad alta sensibilità di ultima generazione, molto precisa ed affidabile, che riduce sensibilmente l’errore. Potrà comunque consultare il seguente link, dove troverà una spiegazione in merito al funzionamento e all’accuratezza del segnale Gps.
      http://www8.garmin.com/aboutGPS/

  3. 14 settembre 2012 su 20:43 — Rispondi

    There is certainly a great deal to know about this issue.
    I like all the points you’ve made.

  4. patrizia Castorina
    14 ottobre 2012 su 15:35 — Rispondi

    ho appena acquistato un garmin 910 xt. non riesco ad usarlo. ho consultato il manuale ma non capisco. ho bisogno di aiuto per favore.

  5. Lidia
    25 novembre 2012 su 22:47 — Rispondi

    salve è da un paio di mesi che ho il garmin 110,mi sembra strano che durante la corsa non possa controllare i minuti al km.
    è possibile che non sia compresa questa lettura o non riesco a inserirla io?
    spero di avere una risposta positiva e un aiuto a capire dove posso visionarlo.
    grazie Lidia

  6. Silvio
    28 febbraio 2013 su 13:36 — Rispondi

    Voglio acquistare un Garmin per i miei allenamenti di corsa, bici, fondo e nuoto

    C’è differenza fra i modelli per la durata della batteria?
    Qualche modello va meglio per il nuoto in piscina?
    Qualche modello va meglio per l’indoor?

    Grazie in anticipo per la risposta

  7. 25 maggio 2013 su 20:58 — Rispondi

    l'ho appena acquistato…ma perchè vedo tutto tranne l'ora ??

  8. cristiano
    4 giugno 2013 su 19:59 — Rispondi

    ho visto ora un visto sul sito della garmin uno che nuota in mare con un 910 xt, quindi se mi dite che la fascia cardio non funziona in acqua il 910 xt mi puo’ dire solo la distanza nuotata(in mare). sarei molto interessato all’acquisto quindi se avete notizie certe vi ringrazio anticipatamente.

  9. Dino
    5 giugno 2013 su 16:45 — Rispondi

    E’ possibile usare il 910xt come un orologio normale e cioe mostrando l’ora a pieno schermo?
    Grazie

  10. 14 gennaio 2014 su 18:10 — Rispondi

    buongiorno, ho acquistato un TX 910 ma non riesco a fare funzionare la fascia toracica (che arriva da un modello precedente). è un problema di modello di fascia non adatto oppure tutte le fasce Garmin dovrebbero funzionare? eventualmente potreste fornirmi qualche aiuto su come utilizzarla? ho letto il manuale ma non riesco proprio. Grazie a tutti

  11. paolo santagostino
    14 gennaio 2014 su 19:11 — Rispondi

    buongiorno, ho acquistato un TX 910 ma non riesco a fare funzionare la fascia toracica (che arriva da un modello precedente). è un problema di modello di fascia non adatto oppure tutte le fasce Garmin dovrebbero funzionare? eventualmente potreste fornirmi qualche aiuto su come utilizzarla? ho letto il manuale ma non riesco proprio. Grazie a tutti

  12. Francesco
    2 maggio 2014 su 19:41 — Rispondi

    Ho un garmin 910xt che utilizzo in piscina coperta ecco il mio problema è che a fine allenamento ho una indicazione di distanza percorsa nettamente superiore a quella realmente effettuata, sapete dirmi perché questo accade? Preciso che ho impostato la lunghezza vasca e che non effettuo cambi direzione a metà vasca

    • Valeria
      11 marzo 2015 su 15:10 — Rispondi

      Ciao, io ho lo stesso problema. E ci sto perdendo la pazienza. Per un po’ ha funzionato, sbagliando di 100-200m, ma ultimamente alla fine segna km in più, che poi aggiustando manualmente, vanno a falsare gli altri indicatori, tipo il passo medio. Tu hai risolto il problema o per lo meno capito perché lo fa?

  13. alessandri
    11 settembre 2014 su 9:09 — Rispondi

    Ciao forse mi e’ scappata la vostra spiegazione.

    Come faccio ad avere l’ora a schermo pieno?
    Grazie

    • 11 settembre 2014 su 9:32 — Rispondi

      Devi agire sui campi dati, inserisci un unico campo dati e scegliere l’orario.

  14. Stefano Galletti
    3 novembre 2014 su 6:43 — Rispondi

    Buongiorno, ho appena acquistato un xt910. Al secondo allenamento non mi scarica più i dati sul computer.. È un problema risolvibile o devo rimandarlo indietro dato che ha 1 settimana? Grazie

    • 3 novembre 2014 su 12:43 — Rispondi

      Che programma stai utilizzando per uploadare i dati sul connect? Hai già fatto l’aggiornamento al Garmin express?

  15. jonathan bianchi
    14 giugno 2015 su 21:55 — Rispondi

    salve,ho dei problemi con il 910xt,anche se l’apparecchio sincronizza non scarica dati su garmin connect ed al fine della sincr. mi dice che c’è stato un errore e richiede l’accesso nuovamente.Help please.

  16. Carlo
    16 agosto 2015 su 20:03 — Rispondi

    Ho da pochi giorni un Forerunner 910xt; che unità devo se
    lezionare per avere la posizione GPS compatibile con il reticolo WGS84. Grazie

    • 26 agosto 2015 su 9:18 — Rispondi

      Ti confermo che lo puoi lasciare impostato così com’è di default .
      Manca però un pezzo: il WGS84 è il Map datum, quale formato delle coordinate hai a disposizione ?… DDMMSS?… DD.DDDD?… UTM?…

      • Carlo
        3 settembre 2015 su 18:57 — Rispondi

        Grazie per la cortese risposta. Nel menù impostazioni-sistema-unità-posizione trovo ben 42 formati di coordinate tra cui quelli da te citati, ma nessuno corrisponde al reticolo chilometrico usato nelle carte topografiche; il formato UPS UTM vi corrisponde solo per la latitudine e non per la longitudine; in pratica, se una carta non usa le coordinate DDMMSS e simili, diponibili sul Forerunner 910xt, non posso localizzarmi sulla carta. Con le cartine che usano gradi, primi, ecc non ho invece alcun problema.
        Grazie per la pazienza.
        Saluti.
        Carlo.

  17. ermete
    20 agosto 2015 su 15:54 — Rispondi

    Ciao,volevo sapere se il forerunner 225 è utilizzabile anche in bici….o un altro prodotto che va bene per correre e pedalare…..grazie

  18. Luca
    5 settembre 2015 su 20:16 — Rispondi

    Vorrei sapere se il forerunner 225 può essere utilizzato anche nel nuoto e se il cardio al polso in acqua funziona!? C’è anche la funzione nuoto?
    Grazie

    • 24 settembre 2015 su 11:48 — Rispondi

      Ciao Luca, il forerunner 225 non è adatto per il nuoto

  19. Gianni
    21 settembre 2015 su 14:53 — Rispondi

    Buongiorno,
    vorrei compare il FR225 (perché è senza fascia) oltre che per la corsa anche per il nuoto; consente di registrare la distanza percorsa a nuoto, l’efficienza, il tipo di bracciata, le vasche?
    Grazie

    • 24 settembre 2015 su 11:44 — Rispondi

      il 225 non è adatto per il nuoto. È uno strumento per il running e per il ciclismo, ma non per il nuoto. Gli strumenti per il monitoraggio del nuoto sono FR910xt, FR920xt, swim

  20. enzo
    17 marzo 2016 su 22:25 — Rispondi

    Ho acquistato un FR910XT: lo posso utilizzare per scialpinismo? Come faccio a risettarlo in tal senso?

    Grazie

    • 11 aprile 2016 su 14:47 — Rispondi

      Per utilizzare Forerunner 910XT nello scialpinismo, prima di tutto conviene creare un profilo dedicato che non sia nuoto/bici/corsa:
      Allenamento/cambia sport/altro
      Dopo sarà necessario impostare le pagine di campi dati dello sport ALTRO a seconda delle esigenze scegliendo tra le circa 50 informazioni divise su temi come: tempo, distanza, velocità, cardio, quota, ecc.
      Impostazioni/altre impostazioni/campi dati

  21. Enzo
    17 marzo 2016 su 22:30 — Rispondi

    Buongiorno. Ho acquistato un FR910XT: e utilizzabile per scialpinismo? Come faccio a risettarlo in tal senso?
    Grazie

    • 28 aprile 2016 su 13:13 — Rispondi

      Per utilizzare Forerunner 910XT nello sciaalpinismo innanzitutto conviene creare un profilo dedicato che non sia nuoto/bici/corsa:
      Allenamento/cambia sport/altro
      Dopodichè impostare le pagine di campi dati dello sport ALTRO a seconda delle esigenze scegliendo tra le circa 50 informazioni divise su temi come , tempo , distanza , velocità , cardio , quota , ecc.
      Impostazioni/altre impostazioni/campi dati

  22. Federico
    11 aprile 2016 su 22:13 — Rispondi

    Ho un 910XT ed è stato sempre tutto perfetto, ma da novembre 2015 è completamente saltato il sistema dei SEGMENTI, non rileva più nulla.
    Volevo essere messo in contatto con altri che hanno il mio stesso problema e sapere da Garmin quando verrà risolta questa importantissima funzione.

    • 28 aprile 2016 su 13:04 — Rispondi

      Ciao Federico, non è un problema del 910xt. È un bug del connect che stiamo cercando di risolvere. Non sappiamo dirti per quano tempo ancora si protrarrà questa situazione

  23. Roberto Iori
    14 giugno 2016 su 1:00 — Rispondi

    Ho un 910xt che ha funzionato bene fino al mese scorso. Da allora non è più possibile registrare il nuoto in piscina. Ovvero non vengono più conteggiate le vasche, le bracciate, ecc. Inoltre va sempre in modalità multisport nel senso che non é possible registrare 2 attività divise ma solo come allenamento combinato. Grazie

  24. Cinzia
    10 luglio 2016 su 17:14 — Rispondi

    Ho il 910 acquistato da poco. Provato in piscina e funziona bene. Non riesco a rilevare gli stili fatti ma devo ancora studiarlo bene. Un problema grande che devo risolvere e chiedo il vostro aiuto: non riesco a scaricare il garmin connect sull’ultimo office. Posso scaricarlo direttamente sul pad di apple o su iphone 5?
    Sono in difficolta’!!!
    Grazie

  25. Cinzia
    16 luglio 2016 su 8:22 — Rispondi

    Buongiorno. Possiedo il Garmin 910. Lo utilizzo in piscina particolarmente. Vorrei sapere se durante l’allenamento si possono vedere sul quadrante le vasche percorse senza dover aspettare la fine. Grazie

  26. Enrico
    3 agosto 2016 su 10:11 — Rispondi

    Buongiorno,
    ho un garmin forerunner 910xt,oltre che per nuotare in mare lo uso per andare in mtb, vorrei sapere come posso vedere l’altimetria e il dislivello totale.
    Per esmpio faccio un giro 30 km come posso vedere il dislivello totale?
    Grazie
    Saluti Enrico

    • 12 settembre 2016 su 7:42 — Rispondi

      Ciao Enrico, devi impostare i campi dati selezionando il dislivello in una delle schermate

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *