Fitness

Garmin vívosmart HR: cardio da polso per essere sempre in forma

La routine di tutti i giorni ci costringe a essere sempre più sedentari e a compiere poco movimento, mentre bastano pochi accorgimenti per invertire questa tendenza scorretta. Come? Semplice, basterebbe fare una passeggiata per raggiungere l’ufficio invece di usare il bus, o salire le scale invece di prendere l’ascensore. Darsi un obiettivo poi è ancora più stimolante, perché avere qualcosa da raggiungere ci dà la giusta motivazione per impegnarci nonostante la fatica. Per questo Garmin presenta vívosmart HR, la nuova fitness band con funzioni smart e arricchita dell’innovativa tecnologia proprietaria Garmin Elevate™ che permette la rilevazione della frequenza cardiaca direttamente al polso lungo tutto l’arco della giornata, senza l’utilizzo della fascia cardio, fornendo una misurazione più precisa delle calorie bruciate.

Elegante e comoda da indossare, vívosmart HR è un’utile alleata per monitorare il livello di attività fisica durante la giornata di lavoro e per avere uno stile di vita più sano. Il design sottile e discreto la rende perfetta da portare sia con un look casual e sportivo, che con uno più formale richiesto per esempio durante un’importante riunione da abbinare con i colori nero, blu e viola.

Dotata di display Oled Touchscreen retroilluminato e perfettamente leggibile anche sotto la luce del sole, vívosmart HR  è caratterizzata da una forma ergonomica per adattarsi al meglio alla curvatura del polso. Ha integrato un altimetro barometrico che permette, esclusivamente, di contare i piani di scale saliti (minimo 4 metri di dislivello), stimando l’intensità dello sforzo compiuto. Ovviamente vívosmart HR, dotata di accelerometro a 3 assi, rileva i passi compiuti durante il giorno e la distanza totale percorsa, oltre a funzionare come un tradizionale orologio digitale visualizzando sul display data , ora e sveglia 

Garmin vívosmart HR prevede inoltre la funzione “Intensità di attività” che avvisa quanto si è vicini alla soglia dei 150 minuti di esercizio, tempo minino settimanale consigliato dall’Organizzazione 
Mondiale della Sanità (*) da dedicare all’attività fisica: un modo in più per mantenersi in movimento per il proprio benessere. Una barra motivazionale avviserà quando si è da troppo tempo inattivi, magari perché davanti a un computer o alla tv, e quindi esorterà a alzarsi e a camminare per qualche minuto. Quotidianamente saranno stabiliti degli obiettivi personalizzati da raggiungere, così da avere la giusta motivazione mettere da parte la pigrizia. Inoltre vÍvosmart HR monitora il sonno dal momento in cui si va a letto fino al risveglio, registrando dati interessanti sulla qualità del riposo notturno.

vívosmart HR inoltre è dotata della funzione “Timer Attività”, che consente a chi la indossa di registrare i propri allenamenti wellness, di camminata o running con relativa analisi cardio. vívosmart HR, anche se non è dotata di un GPS integrato, tramite l’acceleromentro può misurare la distanza percorsa in allenamento su un tapis roulant o anche all’esterno. Un condensato di tecnologia per lo sport al polso.

Grazie alle funzioni smart notification è possibile ricevere dal proprio cellulare avvisi di messaggi quali e-mail, SMS, chiamate in arrivo e notifiche push, e visualizzarli direttamente sul dispositivo al polso. È anche possibile gestire in modalità wireless la sequenza dei propri brani preferiti quando si ascolta musica, senza dover estrarre lo smartphone dalla borsa o dalla tasca della giacca. 

Garmin vivosmart HR può scaricare tramite Smart Bluetooth i dati rilevati direttamente su Garmin Connect™ attraverso il proprio smartphone e l’applicazione Garmin Connect Mobile 3.0 recentemente rinnovata (disponibile per dispositivi iOS e Android). Qui si potranno analizzare in modo semplice e intuitivo i dati e l’andamento dei propri risultati, oltre che condividerli attraverso i più comuni social network. E qualora non si trovasse più il proprio smartphone, nell’arco di 20 metri, vívosmart HR lo farà squillare rendendo più facile individuarlo. Infine vívosmart HR permette il controllo remoto delle nuove action cam Garmin Virb X/XE.

Dotata di batteria con autonomia di circa cinque giorni, la nuova fitness band è impermeabile fino a 50 metri, così da poter essere indossata sotto la doccia, in mare o in piscina senza problemi.

Per i più curiosi, HR sta per Heart Rate ovvero Frequenza Cardiaca.

Garmin vìvosmart HR sarà disponibile nei migliori punti vendita a partire da novembre 2015 ad un prezzo consigliato al pubblico di 149,00 Euro. 

Per informazioni: www.garmin.com/it

Precedente

Garmin Connect Mobile: lo sport a portata di smartphone

Successivo

Garmin Index Smart: una bilancia per il check-up quotidiano

45 Commenti

  1. Enrica
    28 ottobre 2015 su 12:52 — Rispondi

    Salve ho comprato fin d’ora tutti i prodotti conta passi iniziando da vivofit passando al vivosmart ora esce questo nuovo e lo vorrei. Essendo ora inutilizzato già il vivofit e a seguire vivosmart non c’è la possibilità di rottamare i vecchi orologi per chi acquista quello nuovo? Altrimenti a distanza di un anno e quindi ad ogni nuova uscita mi ritrovo a dover acquistare un nuovo prodotto ed accantonare quelli vecchi oppure non acquistando l’ultimo causa inutilizzo dei vecchi.
    In attesa di un riscontro positivo
    Porgo i più distinti saluti
    Giamboni enrica

    • 9 novembre 2015 su 13:17 — Rispondi

      Ciao Enrica, al momento non esiste nessuna campagna di “rottamazione” su quei modelli…

  2. Daniele Caputo
    8 dicembre 2015 su 18:15 — Rispondi

    Salve,
    sarei interessato al vivosmart hr. Non sono sicuro che la taglia regular vada bene per me (187 mm sembrano pochini per la circonferenza polso)… La taglia X large quando sarà disponibile visto che non riesco a trovarla da nessuna parte? grazie

    • 19 febbraio 2016 su 11:16 — Rispondi

      Ciao Daniele, sono già disponibili tutte le misure

  3. Fabrizio
    11 dicembre 2015 su 15:09 — Rispondi

    Salve

    mi chiedevo se il rilevatore HR e’ compatibile col forerunner 920XT, cioe’ se indosso il vivofit HR posso evitare la fascia ed avere i dati HR trasmessi ul Forerunner?

    grazie

  4. Nicola Pace
    26 dicembre 2015 su 16:02 — Rispondi

    Vivo Smart HR: me lo hanno appena regalato, mi sembra bello. Talvolta mi si accendono tre raggi verdi sul polso e li vedo apparire sotto l’apparato, cosa sono? Non e’ pericoloso averlo 24 ore addosso in contatto con la pelle? Grazie, Nicola

    • 8 aprile 2016 su 10:52 — Rispondi

      Ciao Nicola, quelli sono i sensori per la frequenza cardiaca. Non arrecano nessun danno.

  5. massimo
    29 dicembre 2015 su 14:45 — Rispondi

    salve,faccio prevalentemente spinning e cercavo un cardio
    senza fascia facile da usare.Mi consigliate questo o devo andare su modelli superiori???sono tra i pochi possessori di un winphone è gestibile anche senza smartphone o è quasi obbligatorio averne uno compatibile???grazie

  6. 31 dicembre 2015 su 13:25 — Rispondi

    devo dire che è veramente un ottimo prodotto e finalmente ci libera dalla fascia cardio.

  7. 5 gennaio 2016 su 19:05 — Rispondi

    Ciao ho comprato da pochi giorni il vivosmart HR. E il mio primo bracciale fitness.lo trovo molto bello e utile .ho visto che ci sono varie recensioni sul suo utilizzo,però nessuna in italiano. È possibile averla o sapete dove posso trovarla in modo da utilizzare al meglio il dispositivo??grazie

  8. Carmen
    17 gennaio 2016 su 7:54 — Rispondi

    ciao
    avevo un vivosmart ora sono passata al vivosmart HR ma non riesco a sincronizzare le attività pur avendo sincronizzato e associato il mio vivosmartHR infatti le notifiche funzionano alla perfezione ma non gli aggiornamenti delle attività.
    grazie dell’attenzione

    • 16 febbraio 2016 su 15:01 — Rispondi

      Devi impostare il nuovo strumento come rilevatore delle tue attività principali. Puoi farlo direttamente dall’app del Garmin Connect nelle impostazioni del dispositivo

  9. isidoro
    3 marzo 2016 su 12:34 — Rispondi

    buongiorno ho acquistato il vivosmart hr e noto che a volte non rileva correttamente il numero di passi. durante una passeggiata di circa tre km mi ha segnato 290 passi, mentre questa mattina appena alzato ne segnava gia 420.
    sono due episodi ma mi fanno pensare sulla validità di tale prodotto

  10. Mario
    31 marzo 2016 su 6:23 — Rispondi

    Buongiorno, ho acquistato da due giorni il vivosmart hr. La prima notte mi ha rilevato il sonno, la seconda notte non mi ha rilevato nulla. Come mai? Grazie

    • 11 aprile 2016 su 14:39 — Rispondi

      Controllare se le impostazioni di rilevamento sonno sono in manuale oppure in automatico. Nel primo caso si deve sempre accedere alle impostazioni per attivare il rilevamento. Meglio impostare il rilevamento sonno automatico impostando gli orari dall’applicazione Garmin Connect Mobile

  11. Tom
    5 aprile 2016 su 18:41 — Rispondi

    ciao,

    sono felice possessore del Vivosmart HR da circa un mese; All’inizio funzionava tutto bene e nei minuti di intensità per week mi dava sempre 0 avendo solo fatto camminate a intensità leggera. Ora invece, è da poco meno di una settimana che me li segna a sproposito, addirittuta 100 min nel sonno, ed anche quando sono al PC tanti altri ; da ieri lunedì, in 2 giorni sono già a più di 500 minuti di intensità, avendo però fatto solo circa 20 min di camminata leggera in tutto.
    Ma è un problema software dovuto all’ultimo aggiornamento firmware della settimana scorsa ? Oppure mi si è guastato ?

    • 11 aprile 2016 su 14:38 — Rispondi

      in questi casi se si è sicuri di aver installato l’ultima versione sw si può procedere con un master reset con questa procedura: Premere il pulsante principale, accedere alle impostazioni e selezionare il comando “Ripristina preferiti”
      Dopo questa operazione rilanciare Garmin Express e ricontrollare non ci siano ulteriori aggiornamenti, se il problema persiste, consigliamo di contattare l’assistenza

  12. cristiano
    18 aprile 2016 su 6:34 — Rispondi

    Salve o comprato hr solo che non capisco se per la bicicletta ci vada un altro atrezzo in piu per calcolare i km fatti grazie

    • 13 maggio 2016 su 7:57 — Rispondi

      Vivosmart è una fitness band… non è indicata per la bici (non ha gps e non è compatibile con sensori velocità/cadenza)

  13. Isabella
    24 aprile 2016 su 7:04 — Rispondi

    Ciao ho acquistato vivosmart hr ho scaricato l app. Mi trovo in difficoltà ad impostare mettere il bip alla soglia frequenza cardiaca e quando vado in bici non mo segnala i km da chi posso rivolgermi ho provato tutte le impostazioni non vorrei sia un problema Dell orologio grazie

    • 13 maggio 2016 su 7:53 — Rispondi

      Vivosmart HR non dispone degli allarmi relativi alla frequenza cardiaca . Le zone sono presenti ma non gli allarmi. Vivosmart è un afitness band… non è indicata per la bici (non ha gps e non è compatibile con sensori velocità/cadenza)

  14. Francesco
    8 maggio 2016 su 18:12 — Rispondi

    Salve, la misurazione della frequenza cardiaca è costante tutto il giorno secondo per secondo o viene rilevata ogni a finestre di tempo. Eventualmente ogni quanto viene fatta una misurazione?
    grazie

    • 13 maggio 2016 su 7:50 — Rispondi

      la frequenza corrente non viene rilevata in ogni istante. Ecco la differenza tra FC “corrente” e quella media a riposo che viene riportata nella stessa schermata del vivosmart.

      1) Se volete verificare la frequenza corrente, bisogna scorrere nella pagina HR e attendere che l’icona del cuore smetta di lampeggiare: quando è fissa significa che il led sotto sta monitorando in tempo reale la FC

      2) Quando siete fuori dalla pagina HR, non è possibile stabilire una frequenza standard di campionamento del dato. Il dato viene campionato con una frequenza più alta quando si alza l’intensità del battito cardiaco.

  15. ALESSIO
    25 maggio 2016 su 3:34 — Rispondi

    Salve,

    quando uso il dispositivo mentre faccio ellittica, imposto “Altro” su attività.
    L’attività viene rilevata regolarmente, ma non vengono rilevati i minuti d’intensità sulla App?

    Potete aiutarmi?
    GRAZIE

    • 8 giugno 2016 su 15:17 — Rispondi

      Ciao Alessio, hai configurato le zone di frequenza cardiaca?

  16. Luc
    6 giugno 2016 su 0:05 — Rispondi

    Salve, chiedevo cortesemente come attivare la modalità “minuti di intensità” visto che oggi (acquistato e subito provato) abbiamo fatto 5km di tapis roulant e camminato.
    Grazie
    Saluti

    • 9 giugno 2016 su 15:28 — Rispondi

      Si attivano automaticamente. Consigliamo ripristino impostazioni iniziali dal menu e la verifica di una nuova versione firmware per Vivosmart tramite l’utilizzo di Garmin Express.

  17. Luca
    6 giugno 2016 su 0:16 — Rispondi

    Salve, chiedevo cortesemente come aggiornare il meteo, visto che indica altri stati (dalla app indica “canadian”) e temperature.
    Grazie
    Saluti

    • 8 giugno 2016 su 15:09 — Rispondi

      dei scaricare un’app compatibile con il servizio meteo locale. All’interno del Connect IQ troverai sicuramente quella giusta

  18. Emiliano
    10 giugno 2016 su 16:29 — Rispondi

    Buonasera,
    avrei intenzione di comprare il Vivosmart HR ma mi chiedevo se fosse compatibile con Runtastic? Se no, ci sono app che devo/posso scaricare per farlo funzionare insieme al mio smarthphone?

    • 17 giugno 2016 su 9:22 — Rispondi

      I nostri prodotto sono compatibili con l’applicazione Connect Mobile . Per Vivosmart possono essere scaricate sul dispositivo anche altre app di terze parti tramite Connect IQ.
      Applicazioni di terze parti non ne garantiamo la compatibilità e il corretto funzionamento.

  19. Alberto
    26 giugno 2016 su 20:00 — Rispondi

    Salve,
    ho acquistato Vivosmart HR da 2 gg, se in primis almeno riuscivo a connetterlo via Bluetooth pur non vedendo nulla tranne le funzioni basilari ora, dopo aver aggiornato il firmware (3.10) non riesco neppure a fare la connessione, continua ad apparire la scritta “Connessione. . .”. poco dopo “Per associare, vai su Garmin Connect Mobile” ma tale operazione è già stata effettuata.
    Per favore HELP ME !!! O almeno rilasciate release-aggiornamento.
    Ho un Sony Z1 con Android 5.1.1
    Grazie

  20. Davide
    4 luglio 2016 su 19:59 — Rispondi

    Per il modello Fenix HR 3 Performer per rilevare gli allenamenti indoor su tapis roulant serve il food pot?
    Resto in attesa

    • 6 luglio 2016 su 12:33 — Rispondi

      No, non serve, essendo dotato Fenix 3 di accelerometro integrato.

  21. superdista
    1 agosto 2016 su 10:42 — Rispondi

    Salve un consiglio: ho letto che posso usare vivosmarthr in piscina. Quando seleziono lo sport mi conviene mettere corsa o altro ? A me interessa solo vedere le calorie bruciate e ogni tanto la frequenza cardiaca. Grazie

  22. Antonio
    3 agosto 2016 su 16:11 — Rispondi

    Salve. Ho acquistato il bracciale VIVO smart HR configurandolo come da istruzioni mediate l’app. Per quanto riguarda la parte notifiche, riesco a ricevere le notifiche di sms e whatsapp. Non c’è verso di ricevere le notifiche delle chiamate pur essendo, il Samsung Galaxy 6, compatibile. Potete darmi qualche indicazione sul perchè non le ricevo, pur avendo tutte la abilitazioni blutooth OK ?

    • 12 settembre 2016 su 7:43 — Rispondi

      Hai abilitato le notifiche dal Samsung Galaxy?

  23. matteo_daniel
    24 agosto 2016 su 10:59 — Rispondi

    salve, una semplice domanda, vivosmart hr nella notifica della chiamata entrante, indica soltanto il numero di telefono oppure indica anche il nome come se inserito rubrica del telefono?

  24. Paolo
    7 settembre 2016 su 12:51 — Rispondi

    Buongiorno stamane ho provato il vivosmart hr+ in piscina per circa un’ora con 3 serie di 20 vasche da 33m ciascuna. Mi sembra di aver memorizzato i dati usando la funzione “altro” ma non mi ritrovo nulla anche dopo la connessione a Garmin Connect….come mai dove ho sbagliato grazie

    • 12 settembre 2016 su 14:58 — Rispondi

      Il vivosmart hr+ offre solo funzioni di monitoraggio attività (Conta passi, distanza percorsa e calorie bruciate giornalieri), Funzioni di corsa e Funzioni di corsa e ciclismo. Non è uno strumento adatto a monitorare il nuoto

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *