Fitness

Garmin vìvomove HR: lo stile con un’anima tecnologica

 

Classico o moderno? Elegante o sportivo? Questo è il dilemma!
Se non volete rinunciare a nulla, scegliete il nuovo vìvomove HR, il primo hybrid watch di Garmin: un orologio analogico con display LCD e funzioni fitness.

La tecnologia vi affascina ma siete troppo legati al classico. L’orologio sportivo sì, ma allo stile non volete rinunciare.
Non è un problema. Il nuovo vìvomove HR è pensato per voi.

E’ la risposta perfetta per chi cerca un accessorio glamour per completare outfit diversi in ogni occasione ma anche un valido aiuto per mantenere uno stile di vita attivo.

Come una vera e propria fitness band, vívomove HR vi fornisce indicazioni su calorie bruciate, numero di passi compiuti, piani di scale saliti, qualità del sonno e tanto altro. Avrete a disposizione i profili sport preimpostati per running, walking e cardio e grazie alla rilevazione cardiaca al polso avrete a disposizione la stima del VO2 max e le variazioni della frequenza cardiaca, base per il calcolo dell’indice di stress.

Lo abbiamo dotato di un display LCD touchscreen “a scomparsa”, che si attiva con un semplice movimento di rotazione del polso, o un tocco con la punta delle dita, sui cui leggere non solo le Smart Notification ma anche altri dati come ad esempio la frequenza cardiaca, che sarà rilevata direttamente al polso grazie alla tecnologia Garmin ElevateTM.

Garmin vívomove HR è disponibile in due versioni, Sport e Premium.

La prima ha la cassa in polimero nero o bianco abbinata, rispettivamente, a una ghiera in acciaio satinato nero o a una dai caldi toni del rosa dorato “rose gold”. I cinturini sono in morbido silicone.
Per la line Premium abbiamo scelto una cassa in acciaio satinato disponibile nei toni silver, black, rose-gold o gold, con ghiera abbinata ed eleganti cinturini in pelle.

Perfetto in palestra, in ufficio, all’ora dell’aperitivo.

E per oggi, che programmi avete?

 

Previous post

Garmin Vector 3: appena nato, già premiato agli Eurobike Awards

Next post

Salone del Camper 2017: la visione Garmin per la vacanza mobile

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *