Ciclismo

Garmin Varia: Radar e Smart Lights per un ciclismo più sicuro

Da tempo abbiamo deciso di fare il focus sulla sicurezza dei nostri prodotti e per questo oggi presentiamo Garmin Varia, una nuova linea di strumenti per il ciclismo, che comprende fra l’altro Bike Radar, il primo sistema al mondo di radar per bici che avvisa dell’avvicinamento dei veicoli alle spalle fino a una distanza di 140 metri. Funziona in autonomia e si integra in modalità wireless con i ciclocomputer Edge compatibili. Garmin Varia però non avverte solo il ciclista dell’avvicinamento di un veicolo ma, viceversa, avverte i veicoli del ciclista grazie alla sua luce intermittente da installare sul reggisella.

Garmin Varia

Ogni anno avvengono circa 50 mila incidenti che includono ciclisti e oltre 700 perdono la vita. Di questi, il 40% viene colpito da un veicolo proveniente dalle sue spalle e proprio per questo motivo il Bike Radar Varia si propone di creare un environment più sicuro per il ciclista sulla strada. Il sistema comprende un radar posteriore, che rileva i veicoli fino a 140 metri e che grazie alla sua luce avverte della presenza del ciclista aumentando di intensità all’avvicinarsi di quest’ultimo, e un display, compatibile con i ciclocomputer Edge, capace di mostrare fino ad otto veicoli in avvicinamento, indicando l’aumento del rischio di incidente con un cambio di colore del led.

 

Garmin Varia

 

Il Garmin Varia Smart Bike Lights invece è in grado di proiettare una luce più o meno vicino al ciclista in base alla velocità rilevata dai dati GPS, illuminando la strada dove più è necessario. Un fascio anabbagliante impedisce al fanale anteriore di accecare gli automobilisti provenienti dalla direzione opposta. La luce posteriore invece può funzionare in modalità statica o lampeggiante e aumenta di intensità quando la bici rallenta, per avvertire i veicoli alle spalle. Aggiungendo una seconda luce il ciclista può utilizzarla come indicatori di direzione, controllabile attraverso gli Edge compatibili o il telecomando Varia. Se associato ad Edge 1000, Garmin Varia Smart Bike Lights può adattare la sua intensità alle condizioni di luce ambientali, mentre invece con tutti gli altri modelli è possibile accendere e spegnere i dispostivi automaticamente per prevenire un consumo eccessivo delle batterie.

Il nuovo sistema Radar Varia sarà disponibile nei migliori punti vendita a partire da metà luglio 2015 ad un prezzo consigliato al pubblico di 199,00 Euro per il Radar con luce posteriore, e di 299,00 per la versione bundle Radar posteriore e dispositivo di  rilevazione da manubrio. I dispositivi Varia Smart Bike Lights avranno un prezzo consigliato al pubblico di 199,00 Euro per il fanale anteriore, 69,00 Euro per la luce posteriore e 299,00 Euro per la versione bundle che comprende fanale anteriore, luce posteriore e telecomando luci da manubrio.

Per informazioni: www.garmin.com/it 

Precedente

La famiglia bike si allarga con il nuovo edge520

Successivo

Open Array xHD2: studiare il cielo per capire il mare

3 Commenti

  1. Luigi
    12 novembre 2015 su 9:08 — Rispondi

    Salve sono un possessore di Garmin 810 e vorrei acquistare il Garmin Varia Smart Bike Lights sapete dirmi quando esce l’aggiornamento per la compatibilita con il mio 810????
    grazie

    • 3 dicembre 2015 su 16:46 — Rispondi

      No, al momento no.
      Nel corso del primo quarto del 2016 . Compatible Soon! (SW Update ETA – Q1 2016)

      – Edge 510, Edge 810, Edge Touring Plus

  2. Michele
    28 dicembre 2015 su 16:51 — Rispondi

    Salve,

    Ho aggiornato il Garmin 510 ma non si collega al Varia
    Mi aiutate?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *