Nuoto

Garmin swim, chi me lo regalerà a Natale?

Dimenticati il conteggio noioso delle vasche durante l’allenamento. Con Garmin Swim sarai libero anche nuotando “indoor”. Devi solo  allacciare il cinturino, premere Start e tuffarti in piscina! Garmin Swim rileva automaticamente lo stile di nuotata: crawl, rana, dorso e delfino. Il suo profilo sottile riduce al minimo l’attrito con l’acqua e i suoi 40 grammi di peso ti faranno dimenticare di averlo. Focalizza la tua attenzione sulla nuotata e non sul conteggio delle vasche e della distanza percorsa. Garmin Swim, grazie all’accelerometro integrato, misura la distanza, il numero di bracciate, il passo e molto altro ancora, pur non essendo un prodotto con GPS. Registra i tuoi esercizi (drill) e ricomincia una nuova sessione quando vuoi.   Con Garmin Swim potrai caricare in modalità wireless i tuoi allenamenti su Garmin Connect e analizzare la tua prestazione osservando il tempo, il passo, la distanza, l’efficienza di nuotata e lo SWOLF, ovvero l’indice di efficienza della bracciata calcolato sul tempo impiegato per coprire una vasca e il numero di bracciate. Con Garmin Connect puoi condividere i dati dei tuoi allenamenti con i tuoi amici, gli istruttori o gli allenatori anche tramite social network
Per maggiori info http://www.garmin.com/it/ilgarminchevorrei 

Precedente

Garmin Edge 800: un'idea regalo per il papà ciclista

Successivo

Garmin forerunner 10, semplicemente in forma!

4 Commenti

  1. 19 dicembre 2012 su 21:14 — Rispondi

    ho una domanda quanti anni dura la batteria del Garmin Swim? e' possibile aquistare batterie di ricambio? ho (avevo) un forerunner 305 mi ha lasciato per problemi alla batteria. ho contattato l'assistenza mi hanno detto che devo pagare 20 euro per avere il preventivo. e' cosi anche per il Garmin Swim?

    • Davide
      2 ottobre 2014 su 11:11 — Rispondi

      Io nuoto tutti i giorni e la batteria mi fa circa sei mesi.
      Visto che è facilissimo sostituirla e lo si fa da sè direi che è un tempo adeguato.

  2. Frank
    8 gennaio 2013 su 4:00 — Rispondi

    Perché i contenuti download non vengono più aggiornati? Ci sono ancora, ad esempio, contenuti per eventi dell’estate 2012 (calcio…)

  3. 2 ottobre 2014 su 10:13 — Rispondi

    Qui siamo sempre in attesa che si possano scaricare i dati sull'app per Android.
    Visto che diversi telefoni hanno il supporto Ant+ non vedo perchè con l'app si possano scaricare i dati per i vostri orologi da running e non per lo Swim.
    Povero Swim…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *