Running

Garmin ForeRUNner 10K 2015

Quattro appuntamenti e un campione olimpico

Durante tutto il 2015 proporremo il nostro primo circuito di gare sulla distanza di 10 chilometri. Quattro le date in programma nel tour Garmin ForeRUNner 10K: Jesolo, Monza, Viareggio e Venezia, in occasione della VeniceMarathon.

Collaboreremo con partner d’eccellenza come ASICS nell’organizzazione dello Sport Camp, per fornire a tutti gli appassionati utili consigli per vivere al meglio la propria passione per il running, anche grazie ai consigli degli specialisti Enervit, fornitori del circuito. Testimonial d’eccezione l’oro di Atene 2004, Stefano Baldini, protagonista d’eccellenza del podismo italiano e da oggi entrato a pieno titolo nella scuderia Garmin. Ad ogni tappa i partecipanti e i visitatori dell’Area Expo troveranno in Sport Camp un luogo dove i runner esperti potranno confrontarsi con tecnici per migliorare le proprie performance, mentre i podisti più acerbi troveranno “consulenti” che li guideranno nel giusto approccio alla corsa.

 

Quattro città, una sola passione: la corsa

Un vero e proprio poker d’assi, che vede ben quattro città coinvolte nel circuito Garmin Forerunner 10K. 
Si inizia il 23 maggio a Jesolo dove i 10 chilometri si correranno al tramonto per ammirare l’incantevole paesaggio offerto dal litorale veneziano. 
Seconda tappa prevista per domenica 31 maggio a Monza, dove il percorso si snoderà all’interno del celebre parco della città e tra i giardini di Villa Reale e, oltre alla 10 chilometri l’organizzazione propone anche una 5K accessibile a tutti.
Terzo appuntamento da segnare in calendario è sabato 11 luglio che vedrà come location il lungomare di Viareggio, ideale per un evento in grado di unire agonismo e divertimento. Sia la prova di Monza che quella di Viareggio offriranno anche una 5K non competitiva. 
E non poteva esserci un gran finale migliore se non la Venicemarathon del 25 ottobre in occasione della quale, a fianco della maratona della laguna, prenderà il via una 10 chilometri che attraverserà il Canale della Giudecca, fino al Canal Grande, passando per Piazza San Marco, in un crescendo di spettacolo non solo sportivo ma anche artistico.

Precedente

#RoadToVenice

Successivo

Garmin e Maguro San Foundation: insieme per una cultura della Pesca Responsabile

Nessun Commento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *