Outdoor

Garmin Edge Explore 1000: Turismo e sicurezza in bicicletta

Per il mondo del cicloturismo, la tecnologia satellitare di Garmin fornisce un nuovo strumento per percorrere in totale sicurezza nuovi territori, all’andatura lenta di una bicicletta che ha un fascino contagioso. Le parole d’ordine sono due: più servizi e sicurezza. 

Ed è così che Garmin presenta Edge Explore 1000, ultimo nato nella storica linea di strumenti dedicati ai cicloturisti più esigenti: un GPS bike computer semplice ed intuitivo, ma ricco di mappe e informazioni utili per scoprire nuovi percorsi. Ideale per il cicloturismo e per avventurose uscite in bicicletta, Edge Explore 1000 ha precaricata la cartografia Garmin Cycle Map Europa, che contiene indicazioni di strade e piste ciclabili percorribili per le due ruote. Inoltre fornisce dati di quota, indicazioni di punti di interesse per i ciclisti e permette di ricercare indirizzi stradali come un vero e proprio navigatore da auto, suggerendo itinerari alternativi a quelli di alta viabilità.

Edge Explore 1000

Quando si parla di mobilità in bicicletta, qualsiasi sia la propria preparazione o la distanza da percorrere, occorre prestare grande attenzione a un aspetto fondamentale: la sicurezza. Tramite accelerometro integrato, la funzione “rilevazione degli incidenti” rende Edge Explore 1000 il primo ciclocomputer ad avere un sistema di rilevamento automatico di un eventuale incidente o avaria del proprio mezzo. Qualora la bici rimanga ingiustificatamente sdraiata a terra, il dispositivo riconosce la situazione di allerta ed è in grado di inviare ai numeri di emergenza salvati nell’Explore 1000 un SMS contenente l’esatta posizione in cui si trova l’utente. La funzione Live Track ovvero il monitoraggio del cicloturista da smartphone o computer, per amici e familiari, completa un quadro di sicurezza sulla strada di cui Garmin si fa portabandiera.


Edge Explore 1000
Il dispositivo è naturalmente compatibile con gli accessori della serie Varia™, Radar e Smart Bike Lights, sviluppati da Garmin per aumentare la protezione del ciclista lungo la strada e per migliorare la visibilità in ore notturne sia davanti che dietro. Un’attenzione in più per creare condizioni sempre più sicure in cui praticare la propria attività sportiva preferita.

Edge Explore 1000 rileva dati tipici di un GPS quali tempo, distanza, velocità, altimetria e posizione. Attraverso il protocollo ANT+ è possibile interfacciare la strumentazione a dispositivi compatibili quali misuratori di potenza Vector, fascia cardio, sensore di velocità e di cadenza o alle action cam Garmin della serie Virb X/XE®.

Utilizzabile in ogni condizione climatica, con sole o con la pioggia (impermeabilità IPX7), Edge Explore 1000 ha un ampio display touchscreen da 3 pollici con autoregolazione della retroilluminazione sensibile anche indossando i guanti. È dotato di ricevitore GPS ad alta sensibilità HotFix che permette una precisa ricezione del segnale e supporta anche il segnale GLONASS della rete satellitare russa. La batteria di Edge Explore 1000 ha una durata indicativa fino a 15 ore. Compatibile anche con il pacco batterie esterno di Garmin.

Tramite la tecnologia Bluetooth®, Edge Explore 1000 può essere associato automaticamente al proprio profilo Garmin Connect/Mobile, permettendo quindi la condivisione in tempo reale dei dati registrati durante una pedalata. In questo modo potrai far sapere a chi vuoi il tuo itinerario in tempo reale e condividere i dati sui più famosi social network. Le Smart Notification ti rendono sempre connesso ricevendo SMS e chiamate in arrivo visualizzate direttamente sul display.


Garmin Edge Explore 1000 sarà disponibile nei migliori punti vendita a partire da ottobre 2015 al prezzo consigliato al pubblico di 449,99 Euro

Per informazioni: www.garmin.com/it

Precedente

Everesting: la nuova frontiera del ciclismo

Successivo

Garmin Montana 610, 680 e 680t: gli strumenti di nuova generazione

2 Commenti

  1. rice
    8 dicembre 2015 su 21:24 — Rispondi

    domanda probabilmente fuori luogo, ma ci provo lo stesso. qualcuno sa dirmi che bicicletta è quella della foto?

  2. Lorenzo Grisa
    7 aprile 2016 su 6:42 — Rispondi

    Mi hanno regalato il Garmin explore 1000 E sono contentissimo Dell’uso che ne posso fare Lo uso sia in mountain bike che per escursioni é mi è molto utile Per le così dette esplorazioni.
    Sono possessore di un Windows Phone Eh purtroppo. Non riesco a inserire. Il numero di emergenza. Avete qualche consiglio?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *