Golf

Garmin al The Rocco Forte Open con Alberto Giolla

Questa settimana Alberto Giolla, è andato al Verdura Golf Resort per provare il campo in vista del prossimo Open di Sicilia aiutandosi sia con il Garmin G30, sia con l’Approach S6.

Il lussuoso resort della Rocco Forte Hotels è la seconda location italiana di alto profilo a entrare nel prestigioso gruppo in veste di European Tour Destination, dopo il Marco Simone Golf & Country Club, dove si giocherà la Ryder Cup nel 2022.

Inaugurato nel 2009 per volontà di Sir Rocco Forte, il resort è diventato in poco tempo un punto di riferimento tra le più esclusive destinazioni del continente legate al golf e al lifestyle e dal 18 al 21 maggio ospiterà il The Rocco Forte Open – Verdura, tappa italiana dell’European Tour, 5 anni dopo il Sicilian Open del 2012.

Il resort si sviluppa su 230 ettari di tradizionale paesaggio siciliano, bagnato dalle acque turchesi del Mediterraneo e offre due spettacolari campi da golf da campionato a 18 buche – East Course e West Course.

Il tracciato studiato per l’open è estremamente scenografico, è una combinazione tra i due percorsi, diventa molto impegnativo in presenza di vento a causa anche delle buche disegnate lungo il mare. Green perfetti con pendenze impegnative lo rendono ancor più interessante per i giocatori che ne preanderanno parte.

Tutti gli Italiani in campo: Matteo Manassero, Edoardo Molinari, Guido Migliozzi, Michele Ortolani, Matteo Delpodio, Enrico Di Nitto, Andrea Maestroni, Alessandro Tadini,Andrea Pavan, Nicolo Ravano, Federico Maccario, Filippo Bergamaschi, Marco Crespi, Francesco Laporta, Aron Zemmer, Jacopo Vecchi Fossa, Renato Paratore, Nino Bertasio, Lorenzo Gagli.

Ragazzi fatevi onore.

Previous post

Un uomo Garmin al Giro d’Italia

Next post

Garmin Community Challenge: la sfida è più aperta che mai!

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *