Alberto Casadei

Alberto Casadei

Dall’olimpico all’Ironman? La distanza non ti fa paura!

  • Nome: Alberto
  • Cognome: Casadei
  • Professione: Triatleta
  • Rappresentante delle Fiamme Oro nel triathlon Italiano, ha dimostrato resistenza e determinazione per affrontare gare di natura diversa, sinonimo di caratteristiche trasversali sia per una distanza olimpica, ma anche più intensa di un 70.3 fino ad arrivare a “Sua Maestà” Ironman che lo ha visto nelle prime posizioni della triplice internazionale. Un fitto calendario alle spalle nel 2014 e tanti programmi per il suo 2015.

8 Commenti

  1. Nevio
    9 luglio 2015 su 18:22 — Rispondi

    Atleta genuino, di grande qualità sportiva e non solo; persona semplice con dei valori non comuni a tutti gli atleti del suo calibro… Nella frazione di nuoto è davvero un siluro !!!

  2. 14 luglio 2015 su 22:16 — Rispondi

    Perché abbiamo esordito entrambi all’ IM. Austria entrambi ( con tempi un po’ diversi ) allora perché non fare un altra gara insieme ma stavolta con lo stesso tempo! Dai Alberto scegli il vecchietto e non ti pentirai 😉

  3. Gianluca
    4 agosto 2015 su 19:24 — Rispondi

    Vorrei gareggiare con Alberto, perchè oltre che un grandissimo sportivo, è anche una persona che professionalmente stimo. In più quest’ anno l’ ho conosciuto anche se da lontano nel mio esordio al 70.3 di Pescara (mia prima gara nella triplice disciplina). Grazie

  4. Mirco
    17 agosto 2015 su 13:32 — Rispondi

    Vorrei gareggiare con Alberto…gareggiare…fargli fare una simpatica domenica in allegria, perchè è vero che il triathlon è fatica e dedizione ma lui rispecchia chi, secondo me, vive il nostro sport con il sorriso e la simpatia.

  5. marco toracca
    19 agosto 2015 su 10:38 — Rispondi

    Perchè praticamente è il mio primo sprint…. ho 45 anni e un atleta come lui al mio fianco di sicuro mi darebbe una grossa mano a terminare le 3 prove…. ho tanta carica quanta inesperienza…

  6. Gabriele
    19 agosto 2015 su 20:32 — Rispondi

    Gareggiare con te sarebbe bello per condividere la gioia le gesta di uno sport pulito che tu rappresenti e comunqu Alberto non preoccuparti ti aspetto

  7. massimo
    20 agosto 2015 su 15:42 — Rispondi

    Il mio primo triathlon. Un traguardo importante per i miei 108 kg… Gli allenamenti son duri. Una gara in buona compagnia sarebbe un gran regalo.

  8. RICCARDO SORBA
    26 agosto 2015 su 22:46 — Rispondi

    ORIGINI GENUINE E SPONTANEE, ANTIDIVO ED ANTIPERSONAGGIO , QUESTO E’ IL MIO SECONDO ANNO NEL TRI.CLUB….PROSSIMO ANNO MI ASPETTA UN IRON MAN…..UN PO’ DI CORAGGIO E MOTIVAZIONE DA PARTE TUA MI SERVIREBBE.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *