The Dreamers

Cortina – Dobbiaco Run 2013 – La Gara

20130602_053951

Doveva essere un test per farmi capire se tentare le maratone alpine. Dovevo anche cercare di capire il mio stato di forma, inevitabilmente calante dopo le 3 maratone. La Cortina – Dobbiaco è stata però molto di più! Innanzitutto una manifestazione davvero ben organizzata dove nulla è lasciato al caso e dove il runner si può concentrare sulla gara senza avere troppi pensieri organizzativi: dopo aver raggiunto l’arrivo a Dobbiaco, una navetta ci ha portato a Cortina nello stadio del ghiaccio che ha ospitato le olimpiadi del 1956 e lì gli atleti hanno potuto cambiarsi e ristorarsi fino alla partenza.

20130602_065656

20130602_072141

O meglio alle partenze, visto che i runners seri partivano dieci minuti prima degli amatori, categoria della quale ovviamente faccio parte anch’io. La gara è stata davvero bella, guastata o resa più avvincente, dipende dai punti di vista, da un  forte vento gelido che ha limitato l’azione degli atleti nella prima parte, quella che tra l’altro era in salita. Il panorama, per chi non era concentrato solo sul tempo, ha ripagato gli atleti degli sforzi, con passaggi su ponticelli e gallerie, oltre alla tratta della vecchia ferrovia che collegava le due località alpine, insomma una corsa “da fare” per chi si sente nelle gambe 30 km impegnativi.

Analizzando la mia prestazione mi ritengo soddisfatto: avevo stimato di poter stare sotto le 3 ore, non sapendo come avrebbe reagito il mio corpo su sentiero e salita (il mio Fenix tra un saliscendi e l’altro ha marcato 575 metri di aumento di quota!) e l’obiettivo è stato raggiunto agevolmente (2:48:34 Real Time), considerando il fatto che ho cercato di essere il più regolare possibile nella prima parte in salita e di non rischiare le ginocchia in discesa (la mia stagione agonistica è ancora molto lunga…). Tirando le somme posso dire che è stato una bella gara, un test impegnativo che stanca quasi quanto una maratona in pianura e una tipologia di corsa, quella su sentiero che merita di essere fatta ogni tanto, almeno d’estate quando il caldo non consente le maratone classiche.

 

20130602_123042 20130602_123034 20130601_123627

N.B.: Appena le avrò posterò le foto della corsa!

Precedente

Fabian domenica a Madrid per la prima tappa europea di World Series Cup

Successivo

noi ciclisti siamo restii ad ammettere che ci stiamo allenando

4 Commenti

  1. 3 giugno 2013 su 7:32 — Rispondi

    Cortina – Dobbiaco Run 2013 – La Gara: Doveva essere un test per farmi capire se tentare le marat… http://t.co/dhHLNJnJkc #TheDreamers

  2. 3 giugno 2013 su 7:52 — Rispondi

    Cortina – Dobbiaco Run 2013 – La Gara http://t.co/mLOoVLPQu9 via Grandissimo @robidelfanti, #sempreatuta! @garminitaly

  3. 3 giugno 2013 su 8:47 — Rispondi

    Chapeau!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *