Running

Come si sono preparati i nostri "atleti" alla DeeJay Ten?

Ormai è tutto pronto per l’edizione milanese della Deejay Ten, la manifestazione dedicata agli amanti del running che vedrà centinaia di runner correre per le vie del centro di Milano la mattina di domenica 7 Ottobre. Un’occasione unica e imperdibile per testare la propria forma fisica e per correre sull’asfalto della città meneghina senza la presenza ingombrante  del traffico.

Sintonizzatevi su Twitter #ognikmconta per seguire live l’evento e i nostri “atleti” (atleti è una parola grossa, ma noi siamo con loro con il cuore) che affronteranno la 10 km.

Luca Conti, 37 anni (con il corpo ma non con lo spirito), blogger (cioè fancazzista), aspirante ironman (per il momento solo con il ferro da stiro), affronterà la 10 km con l’obiettivo di chiudere in 50 minuti secchi. Saremo lì con lui all’arrivo per raccoglierlo.

Davide Morante, 34 anni, ex sportivo (ora avvezzo al lancio del cuscino), blogger (vedi sopra), aspirante giocatore professionista di strega sollevata, affronterà la 5 km cercando di chiuderla prima che tramonti il sole.

Luigi Battei, 36 anni, amante del tabacco e del cinghiale ripieno, project manager (che lavoro è mai il project manager???), aspirante tonnaro, affronterà la 10 km mangiando fagioli e cotiche.

Massimiliano Rabaglia, 42 anni, amante del vintage e di tutto ciò che è figo, creativo (“lui non vede le cose fighe, lui le crea!”), aspirante pugile, affronterà la 5 km in posizione di guardia.

Fabio Dominici, 39 anni, segni particolari calabrese affiliato, amante dello smanicato blu, key account automotive (e chi accaunt?), lui inizia forte e poi però si distrae e comincia ad andare piano per “osservare”…. Affronterà la 10 km con l’orologio Garmin al polso e la soppressata in mano.

Questi sono solo alcuni dei nostri “atleti” non professionisti (ma questo lo avevate già capito) che correranno alla DeeJay Ten con al polso un Forerunner Garmin che registrerà le loro performance (e che performance!), che condivideranno grazie a Garmin Connect e noi impietosamente vi mostreremo.

Garmin Official Time Keeping” della competizione, non poteva certo mancare all’appuntamento più divertente dell’anno, fortemente voluto da Dj Linus.

In bocca al lupo ai nostri “atleti” per la gara!

Precedente

Chi sono i migliori automobilisti d'Europa?

Successivo

La mia Deejay Ten

2 Commenti

  1. Davide Morante
    5 ottobre 2012 su 15:58 — Rispondi

    Ehm, per uno scherzo di qualcuno (io sospetto Luca Conti), mi avete iscritto alla 10 km…
    Scommetto quello che volete di terminarli entro i 50…GIORNI

  2. 5 ottobre 2012 su 16:22 — Rispondi

    Un fancazzista, un esperto di cinghiali, uno che ne capisce di cuscini, un accaunt …. Come avete fatto a spiegar gli che #ognikmconta ?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *