Marine

Clipper Round the World Yacht Race: continua l'avventura del Team Garmin

Dopo la prima gara da Londra a Brest, in Francia, il Team Garmin e il resto della flotta Clipper è salpata, lo scorso Lunedì, alla volta di Rio de Janeiro, ben 5000 miglia attraversando l’Oceano Atlantico prima di lambire le coste del Brasile. La prima settimana è stata caratterizzata da onde enormi e venti fortissimi che hanno da un lato destato preoccupazione, dall’altro aiutato il team di “Henry Lloyd” a rompere il prestigioso record del primo yacht Clipper a raggiungere velocità di oltre 30 nodi.

Team Garmin è attualmente in 11 ° posizione, ma con circa 3 settimane di navigazione, può succedere di tutto.

Lo skipper, Damian Parnham, non è per nulla preoccupato dell’attuale posizione ” Con oltre 4000 miglia prima di arrivare a Rio,  lavoreremo per fare del nostro meglio e portare il nostro Yacht verso vittorie più favorevoli. È una gara che va vissuta giorno dopo giorno, dopo tutto si tratta di una maratona e non uno sprint”.

 

Precedente

il Garmin Zūmo 390 LM è arrivato

Successivo

Andrea Pendibene e Giovanna Valsecchi vincono la Grande Huit 2013

1 Commento

  1. we like it!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *