The Dreamers

Baldinissima 2013 – La Regolarità del Trattorino

   20130519_082852 copiaA2

Ieri mattina ho corso la sesta corsa con i colori dei Dreamers. Si è svolta la Baldinissima, organizzata dal campione olimpico Stefano Baldini. E’ una corsa piacevole, della giusta lunghezza che, per chi, come me, punta alla regolarità del proprio passo è anche un ottimo allenamento. Mi ero prefissato di correrla attorno ai 5′ al km, con passo regolare e devo dire che sono soddisfatto: sono stato un metronomo, regolare dall’inizio alla fine, tranne un tratto a metà gara dove abbiamo fatto un escursione di un km nel fango dei campi (come testimonia la foto e i tempi del mio Garmin)… Come dice il buon Luca Conti regolare come un Trattorino…

20130519_103235

Precedente

EP.5 - Claudio Chiappucci

Successivo

Sulle tracce dell'Elbaman

2 Commenti

  1. 20 maggio 2013 su 10:24 — Rispondi

    Baldinissima 2013 – La Regolarità del Trattorino http://t.co/rfC1s06XBU via @garminitaly

  2. 21 maggio 2013 su 14:05 — Rispondi

    Baldinissima 2013 – La Regolarità del Trattorino http://t.co/zxYMpr91Ui

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *