Golf

Approach G7 e Approach G8: con Garmin il golf diventa smart

Garmin annuncia due nuovi prodotti per il mondo del golf: l’Approach G7 e l’Approach G8 due palmari che renderanno il mondo del golf “social”.

«I nuovi Approach G7 e Approach G8 daranno agli appassionati di golf la possibilità di avere in tempo reale dati accurati ed utili, così da migliorare e rendere più veloce il proprio gioco. – ha dichiarato Maria Aprile, Marcom Manager di Garmin Italia – Entrambi i modelli infatti si caratterizzano per innovative funzioni come PlaysLike che fornisce preziosi suggerimenti per la messa a punto del colpo di approccio, in qualsiasi green ci si trovi».

Entrambi i palmari sono entrambi dotati di ampi display a colori touchscreen per visualizzare al meglio le tante informazioni; a cominciare dalle mappe di 30.000 campi da golf di tutto il mondo. Sono inoltre dotati della funzione Big Number per impostare a piacimento le dimensioni dei caratteri per leggerli sempre con la massima chiarezza.

Sfruttando il ricevitore GPS i golfisti avranno a disposizione sempre la distanza front, middle e back dal green e i punti di Layup e Dog-Leg oltre alla possibilità di selezionare un altro punto del campo a loro piacimento grazie alla funzione Touch Targeting.

Gli Approach G7 e G8 sono inoltre dotati della nuova funzione Green View che permette di avere la visione reale del green su cui ci si trova. Con la funzione PinPointer, invece, i golfisti sapranno sempre dove si trova il centro del green anche quando non perfettamente visibile.

Bluetooth® & Wi-Fi

I Garmin Approach G7 e G8 sono dotati anche di Bluetooth® e di Wi-fi. Il primo serve a connettere il dispositivo con uno smartphone iOS o Android: in questo modo il palmare sarà in grado di ricevere le notifice di sms o e-mail ricevute. Il Wi-fi invece permette l’aggiornamento costante del dispositivo in modo da avere a disposizione mappe di nuovi campi.

Segnapunti digitale

Naturalmente non può mancare la funzione di score card digitale in grado di registrare diversi tipi di punteggi (handicap personalizzabili compresi) fino a quattro giocatori.

Garmin Connect™

Entrambi i modelli sono compatibili con il mondo Garmin Connect™ per analizzare i vari dati raccolti durante una partita e confrontarli con quelli di altri giocatori e venire a contatti con i giocatori di tutto il mondo.

Per maggiori informazioni vi invitiamo a visitare la scheda tecnica del Garmin Approach G7 e Garmin Approach G8.

Precedente

Cristian Cominelli alla Coppa del Mondo CX a Nommay

Successivo

Il Garmin Forerunner 620 visto da Fulvio Massini

Nessun Commento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *