Triathlon

Allenamento fuori porta

Agosto è ormai agli sgoccioli e manca ormai un mese a Maiorca e solo 2 settimane piene di carico, poi i giochi saranno fatti! In questi giorni mi è capitato spesso di pensare a cosa succederà dopo la gara, quali saranno i prossimi obiettivi sportivi. Sicuramente so cosa succederà in azienda perché con grande piacere mi è stato chiesto di “salire di uno scalino” e questo non può che farmi fare i salti di gioia, ma nello stesso tempo significherà più responsabilità!

E con la stessa sicurezza so che per una come me è impossibile allenarmi senza un obiettivo e rinunciare a degli allenamenti così lunghi a cui tanto mi sono abituata! Le gare corte infatti, non mi danno soddisfazione! Un altro Ironman? E chi lo sa! Sicuramente arrivare al traguardo di questa mia prima sfida mi darà la sicurezza di potercela fare, magari un secondo Ironman potrei sicuramente interpretarlo con meno preoccupazione! Il mio obiettivo per Maiorca è arrivare alla partenza con la consapevolezza di avere fatto tutto quello che dovevo fare!

Intanto sono felicissima di avere ritrovato la forma: questa settimana sto bene! Il weekend è andato alla grande e la ciliegina sulla torta é stata la domenica fuori porta a trovare gli amici di Parma! Ovvio, la mattina lungo di corsa al Parco Ducale e poi pranzetto a ricompensa! La settimana si prospetta curiosa: si parte per Eurobike, la cerchia dei golosi… di carbonio!!!! Esattamente come me!

Precedente

Ferragosto di lavoro in Versilia

Successivo

Casadei d'argento in Ungheria nel circuito ironman 70.3

1 Commento

  1. 25 agosto 2014 su 18:35 — Rispondi

    Allenamento fuori porta http://t.co/BWSK9xr4Ee

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *